Antipasti, Brunch e Snack, Primi, Recipes

STRATI DI COUS COUS…STRATI DI BONTA’

torretta di cous cous

MODALITÀ’ VACANZE ON !!!!! La valigia è quasi pronta e la mia voglia di scappare ha già preso l’ ascensore ! La parola d’ordine delle prossime settimane sarà leggerezza e la scelta più difficile che intendo affrontare sarà tra la granita alla mandorla o quella al caffè ! Posso partire senza lasciarvi un’ultima ricetta pre-vacanza? ovvio che no, e non vi lascio una ricetta qualunque, bensì un’idea da portare via con voi, almeno per chi come me trascorrerà le vacanze con una cucina a disposizione. Un piatto che sa di mediterraneo, di sud Italia, di sole, da preparare la mattina prima di andare in spiaggia per trovarlo pronto quando si rientra a pranzo con una fame impaziente e i piedi insabbiati. Non vi indicherò dosi perché è una di quelle ricette ” a occhio”…senza troppe formalità, in perfetto stile vacanziero !

COSA VI SERVE

  • Cous cous ( normalmente bastano 40 gr a testa ma in questo caso 30 saranno sufficienti)
  • melanzane tonde ( se trovate quelle viola meglio)
  • pomodori perino o ramato
  • basilico fresco
  • parmigiano o pecorino grattugiato
  • mandorle pelate e tostate
  • un pizzico di peperoncino
  • ricotta di capra
  • cipolla di tropea
  • 1 cucchiaio di zucchero, meglio se di canna
  • origano fresco qb
  • sale e olio evo qb

RICETTA

In un pentolino mettete a scaldare dell’acqua ( volume pari a quello del cous cous) con un pizzico di sale grosso.

In una ciotola versate il cous cous, conditelo con un cucchiaio di olio e lavoratelo tra le mani in modo che l’olio si distribuisca bene su ogni chicco. Appena l’acqua accenna a bollire versatela sul cous cous, coprite e lasciate riposare 5 minuti. Sgranate con una forchetta, condite con un filo di olio e tenete da parte.

Tagliate la melanzana a fette spesse 1 cm e fatele cuocere su una griglia per circa 6-7 minuti. Trasferitele in un piatto e conditele con sale olio e origano fresco.

In un frullatore versate i pomodori pelati e tagliati a pezzetti, il basilico, le mandorle , il pecorino, un pizzico di sale, il peperoncino e un generoso giro di olio. Frullate fino ad ottenere una crema.

Condite la ricotta a piacere con sale e pepe e lavoratela con un mestolo di legno per ammorbidirla.

Tagliate la cipolla non troppo sottile, versatela in un pentolino con un cucchiaio di zucchero di canna e due di acqua, fate andare a fuoco basso per circa 35-40 minuti.

Condite il cous cous con il pesto di pomodori e con l’aiuto di un coppapasta componete il vostro piatto in questo ordine: un cucchiaio di pesto, una melanzana, un po di cous cous , un po di ricotta, pressando bene tra uno strato e l’altro, e poi di nuovo una melanzana, un po di cous cous, un po di ricotta e alla fine la cipolla caramellata.

Guarnite con del basilico fresco e un filo di olio, e buone vacanze !!!!!

 

ENGLISH

HOLIDAY MODE ON !!!!! The bag is almost ready and my desire to run away has already took the elevator! The next week’s slogan will be lightweight and the hardest choice I’m going to deal with will be between almond granite or coffee one! Can I leave without sharing the last pre-holiday recipe? Obviously no, and I do not leave any one, but an idea to take away with you, at least for those who like me will spend the holidays with a kitchen available.  A plate that tastes like Mediterranean, like southern Italy, like sunny, to prepare in the morning before going to the beach to find it ready when you come back for lunch with impatient hunger and the sand on toes. No doses because it is one of those recipes “more or less” … without too much formalism, in perfect holiday style!

 

WHAT YOU NEED

  • Cous cous (usually only 40 gr per head but in this case 30 will be enough)
  • Round eggplant (the purple ones)
  • Tomatoes
  • Fresh basil
  • Parmesan cheese or grated pecorino cheese
  • Peeled and toasted almonds
  • A little chili
  • Goat cheese
  • Red onion
  • 1 tablespoon of brown sugar
  • Fresh oregano qb
  • Salt and oil evo qb

RECIPE

In a pan, warm water (1 cup of cous cous= 1 cup of water) with a pinch of salt.

In a bowl pour the cous cous, season with a spoon of oil and work it in your hands so that the oil spreads well on each grain. As soon as the water boil, pour on the cous cous, cover it and let it rest for 5 minutes. Grind with a fork, season with oil and keep aside.

Cut the 1 inch thick sliced ​​eggplant and cook on a grill for about 6-7 minutes. Transfer them to a plate and season with oil , fresh oregano and salt.

In a blender, pour the peeled tomatoes and cut into pieces, basil, almonds, pecorino cheese, a pinch of salt, chilli and some oil. Blend until you get a cream.

Season the ricotta cheese with salt and pepper and work with a wooden ladle to soften it.

Cut the onion not too thin, pour it into a saucepan with a spoon of brown sugar and two of water, let it cook low for about 35-40 minutes.

Season the cous cous with tomato pesto and make your plate in this order: a spoonful of pesto, an eggplant, a little cous cous, a bit of ricotta, pressing well , and then again an eggplant, a little cous cous, a little ricotta and finally caramelized onion.

Garnish with fresh basil and a spoon of oil, and good holidays !!!!!