Gluten free, Quick & Easy, Recipes

SEDANI DI RISO CON CREMA DI PORRO

Far convivere la voglia di variare la mia cucina e l’intolleranza verso alcuni alimenti non è semplice.

Vi ho già raccontato  come il riso sia il “mio” alimento e , da quando lo so,  ho imparato ad usarlo in modi diversi. E anche in forme diverse! Ero molto scettica la prima volta che ho provato la pasta di riso, ma per fortuna ero stata ben istruita sulle marche migliori. Non sono certo qui per dirvi che la pasta di riso è meglio di un piatto di pasta classica, da pastasciuttara quale sono non potrei farlo ! Ma per persone intolleranti al frumento, o al glutine o semplicemente per coloro che vogliono adottare una sana alimentazione che sia quindi più varia ed equilibrata possibile, la pasta di riso è una validissima alternativa. E per me che devo mangiare spesso riso, è un ottimo compromesso, mi tolgo la voglia di pasta con un piatto sano, leggero, che lascia un grande senso di sazietà e perché no aiuta a stare in forma! vi pare poco?

Prediligo il formato corto perché tiene meglio la cottura, oggi ho scelto i sedani e li ho conditi con una crema di porro che si prepara in pochi minuti !

COSA VI SERVE – 2 persone

  • 160 gr di pasta di riso biologica
  • un porro
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco o in alternativa un mestolo di brodo vegetale
  • un cucchiaio di panna vegetale ( di riso o di soia )
  • olio evo
  • sale e pepe qb

PROCEDIMENTO

Mentre portate a bollore l’acqua per la pasta, tagliate a rondelle sottili la parte bianca del porro e fatela stufare in padella con un goccio di olio extra vergine di oliva e un pizzico di sale. Sfumate con il vino bianco ( o con il brodo ), fate evaporare e fate cuocere per circa 10 minuti. Una volta cotto trasferite il porro nel bicchiere del frullatore ad immersione, aggiungete la panna vegetale, una grattata di pepe nero e se serve aggiustate di sale. Frullate e con la crema ottenuta condite la pasta aggiungendo un filo di olio a crudo.

IMG_3015IMG_3020

ENGLISH

Bring together the desire to change my cooking and intolerances to some foods is not easy.

I have already told how the rice is “my” food and, since I know, I learned to use it in different ways. And even in different forms! I was very skeptical the first time I tried the rice pasta, but luckily I was well informed on the best brands. Certainly I’m not here to tell you that the rice pasta is better than classic pasta , as pasta-lover I could not do it! But for people intolerant to wheat or gluten or simply for those who want to adopt a healthy diet more varied and balanced as possible, the rice paste is a good alternative. And for me that I have to eat rice often, is a good compromise, I take off the desire for pasta, with a healthy dish, light, which leaves a great sense of satiety and why not help you stay in shape! there seems little?

I prefer the short pasta shape because it allows better cooking, today I chose “sedani” and I have served them with a cream of leeks ready in a few minutes!

WHAT DO YOU NEED– Serves 2 people

  • 160 grams of bio rice pasta
  • a leek
  • 1/2 cup dry white wine, or alternatively a ladle of vegetable stock
  • a tablespoon of white cream (the vegetable one, made of rice or soy)
  • extra virgin olive oil
  • salt and pepper to taste

METHOD

While boil water for pasta, cut into thin slices the white part of the leek and let it simmer in a pan with a dash of extra virgin olive oil and a pinch of salt. Pour the white wine (or broth), let evaporate and cook for about 10 minutes. Once transferred the cooked leeks into the glass of the blender, add the cream, a sprinkling of black pepper and add salt if needed. Blend and season pasta with the cream adding a drizzle of olive oil.