Gluten free, Primi

TAGLIATELLE DI MAIS CON TACCOLE POMODORINI E PEPERONCINO

Una sorpresa. Questo è stata per me la pasta di mais.

Ricordo ancora la reazione perplessa che ho avuto quando la mia nutrizionista la inserì nella mia tabella alimentare, da ignorante di impulso ho pensato : “cosa c’entro io con la pasta di mais, non sono mica celiaca!”…..ma la perplessità è durata 3 o 4 minuti perché lei – la “Dot” – ti convince con uno sguardo, al quale subito dopo aggiunge una tale enciclopedia di nozioni sull’alimento che esci dal suo studio dicendo “perché prima di oggi non ho mai mangiato la pasta di mais?”.

La famosa regola del variare molto l’alimentazione che lei mi ha insegnato per me è stata fondamentale per stare meglio, ma anche dal punto di vista del gusto mi ha dato la possibilità di scoprire cibi squisiti che prima ignoravo. E la pasta di mais è uno di quelli, basta usare qualche trucco – scegliere le marche giuste, il giusto condimento e terminarne la cottura “risottandola” – e avrete un piatto di pasta molto digeribile, leggera e sana !

Stasera mi sono regalata il mio formato preferito, le tagliatelle, con taccole, pomodori datterino e un pizzico di peperoncino, una bontà! qualcuno non venga a dirmi che mangiare senza glutine non ha gusto 🙂

COSA VI SERVE

  • 200 gr di tagliatelle 100% mais
  • 150 gr di taccole
  • 12-15 pomodorini datterino
  • un pizzico di peperoncino
  • qualche foglia di basilico fresco
  • olio evo e sale qb

Pulite le taccole eliminando le estremità e lavandole sotto l’acqua corrente, versatele in acqua bollente e fatele cuocere per circa 15 minuti.

image

Con un mestolo forato prelevate le taccole – senza buttare via l’acqua di cottura che vi servirà per cuocere la pasta – mettetele su un tagliere e tagliatele a pezzetti di circa 2 cm.

imageimage

In una padella larga versate un filo di olio evo e fate saltare per 2-3 minuti  le taccole insieme ai pomodori precedentemente pelati e tagliati a metà, qualche foglia di basilico, un pizzico di sale e uno di peperoncino. Nel frattempo nell’acqua di cottura delle taccole versate le tagliatelle, fatele cuocere solo 4 minuti, tenete da parte una tazzina di acqua di cottura e poi scolatele direttamente nella padella. Alzate la fiamma, versate qualche cucchiaio dell’acqua tenuta da parte e terminate la cottura della pasta amalgamandola bene con il sugo.

image

Servite guarnendo con qualche foglia di basilico fresco .

ENGLISH

A surprise. This was for me the corn pasta.

I still remember the perplex reaction I had when my nutritionist inserted it in my table food, ignorant instinctively I thought: “Why corn pasta, I’m not celiac!” ….. but the perplexity lasted 3 or 4 minutes because her –  the “Dot” – convinces you with a look, which immediately adds an encyclopedia of knowledge on that food that you go out from her  studio saying “why I never ate the corn pasta before today? “.

The famous rule of varying foods that she taught me was fundamental for me to get better, but also from the point of view of taste gave me the opportunity to discover delicious foods I did not know before. And the corn pasta is one of those, just use some tricks – choosing the right brands, the right seasoning, complete cooking in a pan  – and you’ll have a plate of delicious pasta very easy to digest, light and healthy!

Tonight I cooked my favorite format, the tagliatelle,  with snow peas,  tomatoes and a pinch of chilli pepper, a deliciousness!

someone comes to tell me that eating gluten free does not taste 🙂

WHAT YOU NEED

  • 200 grams of tagliatelle 100% corn
  • 150 grams of snow peas
  • 12-15 small tomatoes
  • a pinch of chilli pepper
  • a few leaves of fresh basil
  • extra virgin olive oil and salt to taste

Clean snow peas removing ends and washing them under running water, pour in boiling water and cook for about 15 minutes.

image

With a slotted spoon drawn them – no throw away the cooking water that will be needed to cook pasta – place them on a cutting board and cut into pieces about 2 cm.

imageimage

In a large pan, pour a little oil  and cook for 2-3 minutes snow peas  with the tomatoes previously peeled and cut in half, a few basil leaves, a pinch of salt and one of chilli pepper. In the snow peas cooking water pour the tagliatelle, cook them only 4 minutes, set aside a small cup of the cooking water, then drain directly into the pan. Turn up the heat, pour a few tablespoons of water kept aside and finish cooking the pasta mixing it well with the sauce.

image

Serve garnished with a few leaves of fresh basil.