Uncategorized

ROLLS DI ZUCCHINE E RICOTTA

Le idee per gli antipasti non sono mai troppe! Siete d’accordo con me? Se vi piace condividere spesso la tavola con amici e parenti lo sarete di sicuro, per i primi e i secondi ognuno di noi ha quei 3-4 “piatti forti” che a turno riproponiamo, ma per l’antipasto a me piace ogni volta proporre qualcosa di nuovo. Ci tengo che sia sfizioso, saporito ma leggero, che plachi l’appetito senza appesantire, lasciando la voglia di assaporare anche le portate successive. Ah e naturalmente deve essere anche molto bello perché si sa, mangiamo prima con gli occhi che con la pancia, soprattutto quando affamati prendiamo posto a tavola! Per questo quando organizzo una cena la prima scelta da fare nella mia testa è quale antipasto, una volta deciso quello tutto il resto è in discesa. E per questo ogni volta che mi capita sotto mano una ricetta interessante, una foto che mi ispira, uno scatto invitante,  salvo e custodisco nel mio prezioso archivio . Così è stato anche per questa ricetta deliziosa di Donna Hay, food editor e food writer leader in Australia e famosa in tutto il mondo, autrice di numerosissimi libri di cucina e fondatrice di Donna Hay Magazine, una rivista bimestrale di enorme successo, con abbonati in tutto il mondo. Le sue ricette, ma prima ancora le sue fotografie, incantano. Appena ho visto la sua teglia di “ricotta & zucchini cannelloni” ho desiderato assaggiarla, e leggendo la ricetta sapevo che mi sarei divertita a replicarla. E così è stato. Ho apportato qualche piccola modifica, sbollentando i piselli per qualche minuto e omettendo gli spinaci –  solo perché non li avevo altrimenti li avrei messi 🙂 – Un piatto saporito, profumato, delicato, divertente ed esteticamente invitante, un antipasto perfetto…anche per Pasqua!

COSA VI SERVE – Dosi per 4 persone

  • 2 zucchine ( quelle più grandi e dal verde scuro )
  • 4 cucchiai di piselli freschi ( se non li avete freschi vanno bene anche surgelati)
  • 250 gr di ricotta vaccina
  • 2 uova
  • scorza di mezzo limone
  • 4-5 foglie di menta fresca
  • olio , sale e pepe qb
  • 400 ml di passata di pomodoro
  • 50 gr di mozzarella

RICETTA

Per prima cosa tagliate la mozzarella a cubetti molto piccoli ( mezzo cm) e metteteli in un colino in modo che perdano un po della loro acqua.

Tagliate le zucchine per lungo con una mandolina, devono essere molto sottili, altrimenti farete fatica a tenere chiusi i rotoloni.

Sbollentate i piselli in acqua per 4-5 minuti e scolateli.

In una ciotola amalgamate la ricotta, le uova, i piselli, la scorza di limone, la menta tagliata molto fine, due pizzichi di sale e uno di pepe possibilmente appena grattato.

Preriscaldate il forno a 180° in modalità ventilato.

Sul fondo di una teglia versate la salsa di pomodoro ( io ho usato un pomodoro fresco fatto in casa, se usate una salsa pronta abbiate cura di farla prima ridurre un po sul fuoco insaporendola con del basilico fresco, sale e pepe ).

Su ogni fetta di zucchina adagiate un cucchiaino di ripieno , arrotolate e poneteli uno accanto all’altro sulla teglia con il pomodoro. Se vi è avanzato un pò di ripieno rimpinguate ogni cannellone aiutandovi con un cucchiaino.

Guarnite ogni rotolino con 2-3 cubetti di mozzarella, irrorate con un giro di olio extra vergine di oliva e infornate per circa 20-25 minuti, o fino a quando vedrete la mozzarella bella dorata.

 

Servite caldi appena sfornati.

The ideas for starters are never too many! Do you agree ? If you like to share often the table with friends and family you will be sure, for the main courses we have our favorite that we like to repeat, but for the appetizer I like every time to propose something new. I want it delicious, tasty but light, which will satisfy the appetite without weighing it down, leaving the desire to savor even the following courses. Ah and of course it must also be very nice because you know, we eat first with eyes, especially when hungry we sit at table! This is the reason why when I’m organizing a dinner the first choice to make in my head is as which appetizer, once decided that all the rest is downhill. And that’s why every time I get an interesting recipe, a picture that inspires me, an inviting shot, I save and keep in my precious archive. So it was also for this delicious recipe by Donna Hay, food editor and food writer leader in Australia and famous all over the world, author of many cookery books and founder of Donna Hay Magazine, a hugely successful bimonthly magazine, with subscribers in worldwide. Her recipes, but even before her photographs, enchant. As soon as I saw her pan of “ricotta & zucchini cannelloni” I wanted to taste it, and reading the recipe I knew I would have enjoyed repeating it. And so it was. I made some small changes, blanching the peas for a few minutes and omitting the spinach – just because I had not otherwise I would have put them 🙂 – A tasty , fragrant, delicate, fun and aesthetically inviting dish, a perfect appetizer … even for Easter!

WHAT YOU NEED – Doses for 4 people

  • 2 courgettes (the largest ones and dark green)
  • 4 tablespoons of fresh peas (or frozen)
  • 250 gr of cow’s milk ricotta
  • 2 eggs
  • zest of 1/2 lemon
  • 4-5 fresh mint leaves
  • oil, salt and pepper to taste
  • 400 ml of tomato sauce
  • 50 gr of mozzarella

RECIPE

First cut the mozzarella into very small cubes (half a cm) and place them in a strainer so they lose some of their water.

Cut the zucchini with a mandolin, they must be very thin, otherwise you will struggle to keep the rolls closed.

Blanch the peas in water for 4-5 minutes and drain.

In a bowl mix the ricotta, the eggs, the peas, the lemon peel, the finely cut mint, two pinches of salt and one of pepper, if possible, freshly grated.

Preheat the oven to 180 ° in ventilated mode.

On the bottom of a pan pour the tomato sauce (I used a fresh homemade tomato, if you use a ready sauce take care first to reduce a little on the fire flavoring with fresh basil, salt and pepper).

On each slice of zucchini lay a teaspoon of stuffing, rolled up and place them side by side on the pan with the tomato. If you have left a bit of stuffing, fill up each cannellone with a teaspoon.

Garnish each roll with 2-3 cubes of mozzarella, drizzle with a round of extra virgin olive oil and bake for about 20-25 minutes, or until you have a golden mozzarella.

 

Serve hot freshly baked.