Brunch e Snack, Insalate, Primi, Recipes

RISO ROSSO IN INSALATA, UN DOPO VACANZE PERFETTO

red wild rice

1,2,3 Pronti Partenza Via

 

ma come non sei appena tornata? Sì sì, sono tornata, io e i miei kg in più, fatti di arancini, di paste al forno, di melanzane imbuttunate, di brioches con il gelato e anche di qualche mojito di troppo….ma posso dire? fatti anche di salsedine, di pelle dorata, di tramonti struggenti, di risate sincere, di dolori non dico archiviati ma almeno accantonati, di balli a piedi nudi, di leggerezza. Tutto sacrosanto, tutto goduto, tutto vissuto come andava vissuto, la vacanza è questa e visto che non ne faccio molte, non mi sono privata di nulla . E ora ? ora partiamo per il #sanocongusto e per trovarlo non devo andare lontana, a casa mia da qualche giorno è scattato l’ON sul tasto “salutare” e sono ricomparse le acque aromatizzate, le colazioni a base di frutta a guscio, semi, yogurt naturale e miele, gli estratti di frutta fresca e foglie verdi, gli infusi di zenzero prima di andare a dormire e i menù light pranzo e cena. La settimana prossima renderò la cosa più convincente tornando anche in palestra , per ora alleno il cervello e la fantasia cercando di mettere in tavola qualcosa di intonato a questo spirito healthy ma che sia buono e invitante. Come questo riso rosso profumato e pieno di colore, ricchissimo di ingredienti meravigliosi come l’avocado, il sedano, i ceci, il quartirolo , le mandorle , la scorza di limone e la maggiorana fresca. Ognuno con un ruolo ben preciso, l’avocado è il burroso, le mandorle l’amaro, il sedano il fresco croccante, il quartirolo il sapido, il limone l’agrumato, il cece il pastoso dolce , la maggiorana l’aromatico delicato, e il riso rosso….lui è il selvaggio , ma con un piacevole retrogusto di nocciola.

Non vi sembra un buon inizio per la mia voglia di tornare in forma?

 

Ingredienti

Dosi per 6 persone

Riso rosso possibilmente bio 400 gr

Sedano freschissimo 2 coste

avocado 1

mandorle quelle con la buccia 100 gr

quartirolo 120 gr

scorza di 1 limone non trattato

ceci lessati meglio se bio 200 gr

maggiorana fresca qb

olio extravergine e sale qb

 

Ricetta

Lessate il riso in acqua salata per circa 20-22 minuti. Scolatelo, passatelo subito sotto un getto di acqua corrente fredda per bloccare la cottura. Condite con un cucchiaio di olio e tenete da parte.

Pelate il sedano, tagliatelo a rondelle e immergetelo in acqua ghiacciata per mantenerlo croccante.

 

Tagliate a coltello le mandorle lasciando qualche pezzettino più grossolano.

Tagliate a cubetti il quartirolo . Scolate i ceci e sciacquateli sotto l’acqua corrente. Con l’apposita grattugia ricavate la scorza dal limone facendo attenzione a non grattare anche il bianco sottostante che è molto amaro.

Scolate anche il sedano e unite tutto al riso che nel frattempo si sarà raffreddato.

 

Per ultimo tagliate l’avocado – non fatelo prima altrimenti si annerisce – e tagliate anche questo a cubetti.

 

Unite al riso insieme alle foglie di qualche ramo di maggiorana appena sfogliate, condite con un buon olio extra vergine e assaporate in pieno relax.

 

1,2,3  Go !!

 

but have not you just came back? Yes I came back, me and my kg more, made of arancini, baked pasta, stuffed aubergines, brioches with ice cream and even some mojito too …. but can I say? also made of saltiness, of golden skin, of consuming sunsets, of sincere laughter, of sorrows set aside, of barefoot dances, of lightness. All sacrosanct, all enjoyed, all lived as it was lived, the holiday is this and since I do not have many, I have given up anything. And now ? now we leave for the #healthywithtaste  and to find it I do not have to go far, in my house for a few days the watchword is “healthy” and you can find flavored waters, breakfast based on nuts, seeds, natural yogurt and honey, extracts of fresh fruit and green leaves, ginger infusions before going to sleep and light lunch and dinner menus. Next week I will also take back to the gym, for now I train the brain and imagination trying to put something on the table intoned to this healthy spirit but good and inviting. Like this fragrant red rice full of color, rich in wonderful ingredients such as avocado, celery, chickpeas, quartirolo, almonds, lemon zest and fresh marjoram. Each with a specific role, the avocado plays the part of the buttery, the almonds of the bitter, the celery of the crisp, the quartirolo of the savory, the lemon of the citrus, the chickpeas of the pasty sweet, the marjoram of the aromatic delicate, and red rice plays the part of the wild, but with a pleasant aftertaste of hazelnut.

Is not it a good start for my need to get back in shape?

Ingredients

Servings: 6 people

Red rice bio 400 gr

Very fresh celery 2 coasts

avocado 1

almonds with the peel 100 gr

quartirolo cheese 120 gr

peel of 1 untreated lemon

chickpeas boiled better if bio 200 gr

fresh marjoram

extra virgin olive oil and salt to taste

 

Recipe

Boil the rice in salted water for about 20-22 minutes. Drain it, pass it immediately under a jet of cold running water to stop cooking. Season with a tablespoon of oil and keep aside.

Peel the celery, cut it into rings and dip it in iced water to keep it crunchy.

 

Cut the almonds with a knife, leaving a few coarser pieces.

Cut the quartirolo into cubes. Drain the chickpeas and rinse them under running water. Peel the lemon with the grater taking care not to scratch the underlying white which is very bitter.

Drain the celery and add everything to the rice in the meantime cooled.

 

Finally cut the avocado – do not do it before otherwise it blackens – and cut this too into cubes.

 

Add to the rice along with the leaves of some freshly peeled marjoram, seasoned with a good extra virgin olive oil and savored in complete relax.