Primi, Recipes, Step by Step

POMODORI RIPIENI AL RISO CON PATATE……. Quando la tradizione romana entra in casa veneta

 

Questo per me non è un piatto, è una coccola, il mio comfort food estivo, da fare in dosi abbondanti perché il giorno dopo è ancora più gustoso!! Con una mamma di Roma come la mia non potevo che “assorbire” la ricetta così come la tradizione romana la vuole, e per anni l’ho eseguita fedelmente; tuttavia nel tempo ho apportato alcune modifiche , prima fra tutte quella di fare una pre-cottura in acqua del riso, perché inserendolo in forno da crudo come vorrebbe la tradizione, il riso rimane molto al dente, troppo per i miei gusti ! La bontà di questa ricetta, oltre al profumo irresistibile dato dal pomodoro fresco e dal basilico, deriva proprio dal cuocere insieme i pomodori ripieni con le patate, in questo modo il sugo rilasciato in cottura dai  pomodori avvolge le patate che si cuociono in modo perfetto , sia come consistenza che come sapore, risultando croccanti fuori e molto morbide all’interno. Una seconda modifica sta nell’assenza dell’aglio, che per ragioni di intolleranza in casa mia entra di rado, e  che ho sostituito con una punta di peperoncino, senza esagerare , giusto per dare un po più di carattere !

Una preparazione estremamente semplice, un risultato molto gustoso e visto che anche l’occhio vuole sempre la sua parte…anche bellissimo da portare in tavola !!

COSA VI SERVE

  • 5 pomodori ramati sodi
  • riso arborio 1 pugnetto per ogni pomodoro
  • 3 patate medie
  • basilico fresco qb ( volendo anche un po di maggiorana )
  • 1 pizzico di peperoncino
  • olio evo e sale qb

PROCEDIMENTO

Mettete l’acqua in un tegame e quando bolle salate e cuocete il riso fino a raggiungere metà cottura

Nel frattempo togliete la calotta superiore ai pomodori, aiutandovi con uno scavino svuotateli raccogliendo la polpa in una ciotola.

 

imageimage

Filtrate la polpa in moda da ricavare il succo del pomodoro, al quale aggiungerete la polpa dopo averla pulita dai semi.Aggiungete sale, un pizzico di peperoncino e una decina di foglie di basilico fresco. Frullate con un frullatore ad immersione.

 

imageimage

Scolate il riso e conditelo con la purea appena ottenuta, lasciatelo riposare per un oretta circa, in questo modo il riso si insaporisce bene.

 

image

Riempite i pomodori con il riso, sistemateli in una pirofila unta di olio, e aggiungete tutto intorno le patate tagliate a spicchietti.

 

imageimage

Aggiustate di sale e olio anche le patate e infornate a 230° in forno ventilato fino a completa cottura delle patate , ogni tanto rigiratele nel loro sughetto 🙂

imageimage

 

ENGLISH

 

This is not only a dish to me , this is a cuddle, my comfort food summer, to be done in large doses because the next day is even more tasty !! With a roman mom like mine I could not that “absorb” the recipe as well as the Roman tradition wants, and for years I ‘ve cooked it faithfully ; However, over time I have made some changes, first of all to make a pre-water cooking rice, because by inserting it in the oven as raw as wants the tradition, the rice results very “al dente”, too much for my personal taste! The goodness of this recipe, besides the irresistible aroma given by the fresh tomato and basil, derives from cook together  the tomatoes stuffed with potatoes, so the tomatoes juices released during cooking envelops the potatoes that are cooked perfectly, and for the consistency that as flavor, resulting crispy outside and very soft inside. A second change is the absence of garlic, which for reasons of intolerance in my house comes rarely, and I replaced it with a hint of chilli pepper, not too much, just to give a bit more character!

An extremely simple preparation, a very tasty result and given that the presentation is important …beautiful even for the table !!

Enjoy it!

WHAT DO YOU NEED

  • 5 red firm tomatoes
  • arborio rice 1 handful for each tomato
  • 3 medium potatoes
  • fresh basil to taste (if you want even a little marjoram)
  • 1 pinch of chilli pepper
  • extra virgin olive oil and salt to taste

METHOD

Put water in a pan and when bubbles salt and cook the rice until it reaches half cooked

Meanwhile, remove the top cap to tomatoes, helping you with a corer empty them by collecting the pulp into a bowl.

imageimage

Filter it  to obtain the tomato juice, to which you’ll add the pulp after cleaning by seeds . Add  salt, a pinch of chilli pepper and a dozen fresh basil leaves. Puree with an immersion blender.

imageimage

Drain the rice and season with the puree just obtained, let it rest for an hour or so, in this way the rice will season well.

image

Fill the tomatoes with rice, arrange in a baking pan greased with oil, and add all around the potatoes cut into small pieces.

imageimage

Season with salt and oil the potatoes and bake at 230 ° in a convection oven until completely baking potato, occasionally blend in their sauce 🙂

Enjoy it !

imageimage