Primi, Quick & Easy, Recipes

FUSILLI DI FARRO ESTIVI CON VENTRESCA CAPPERI E ZUCCHINE AL PROFUMO DI AMALFI

Il post più veloce della storia, un piatto di una facilità imbarazzante, un’unica regola: comprare ingredienti 🔝

Non so se vi intrigherà di più il profumo o il sapore, o se come me vi innamorerete di entrambi !

F A T E L A!!!!

 

COSA VI SERVE – Dosi per 3 persone

  • 250 gr di fusilli 100% farro bio
  • 150 gr di ventresca di tonno di ottima qualità
  • 1 limone di Amalfi
  • 4 zucchine verde chiaro freschissime
  • 3-4 cucchiai di capperi di Pantelleria
  • basilico e menta fresca in foglie possibilmente appena strappati dalle piante
  • olio evo e sale qb

RICETTA

Lavate le zucchine e tagliatele a cubetti molto piccoli ( mezzo cm ) avendo cura di eliminare un po della parte bianca interna contenente i semi.

Cuocetele in padella con un filo di olio, sale e due foglie di menta, a fiamma vivace e padella scoperta,  per pochi minuti, 6-7 al massimo, girandole spesso per evitare che si attacchino. Una volta tolte dal fuoco, aggiungete altre due foglie di menta, mescolate bene e lasciate da parte a raffreddare.

In una ciotola versate i capperi, il basilico, la scorza del limone grattugiata ( facendo attenzione a non grattugiare anche la parte bianca del limone che è molto amara) e la ventresca che avrete spezzettato grossolanamente con le mani. Una volta fredde aggiungete anche le zucchine, aggiustate di sale senza esagerare perché i capperi danno già molta salinità, mescolate bene, coprite e mettete in frigo per un’oretta.

Nel frattempo cuocete la pasta, mi raccomando bella al dente, quando la scolate passatela sotto l’acqua corrente freddissima per bloccare la cottura. Conditela con un filo di olio e un po di basilico e quando sarà completamente fredda aggiungete la pasta nella ciotola dove avete il condimento, amalgamate il tutto e riponete di nuovo in frigo per un’altra ora, prima di gustarla .

Servitela guarnendo con basilico e menta freschi e un’ultima grattugiata di scorza di limone !

 

ENGLISH

The fastest post in history, a dish of embarrassing ease, one rule: buy ingredients 🔝

I do not know if you will like the scent or the taste more, maybe you will love both of them as it happened to me

DO IT !!!

 

WHAT YOU NEED – Give for 3 people

  • 250 gr of fusilli 100% spelled bio
  • 150 gr of ventresca or top quality tuna in olive oil
  • 1 Amalfi lemon
  • 4 fresh light green zucchini
  • 3-4 tablespoons of capers of Pantelleria
  • Basil and fresh mint in leaves better if just cut from the plants
  • Oil evo and salt qb

RECIPE

Wash the zucchini and cut them into small cubes (half a cm), taking care to remove some of the inner white part with the seeds.

Cook them in a frying pan with oil, salt and two mint leaves, flaming, and frying pan for a few minutes, 6-7 at most, turning them often to prevent sticking. Once removed from the fire, add two other mint leaves, mix well and leave aside to cool.

In a bowl pour the capers, basil, grated lemon peel (be careful not to grate even the white part of the lemon that is very bitter) and the ventresca grossly cut off with your hands. Once cold, add the zucchini, a pinch of  salt but not too much because the capers give plenty of salinity, mix well, cover them and refrigerate for 1 hour.

Meanwhile, cook the pasta, I recommend it to drain “al dente”and  put under a jet of cold water to stop cooking. Season with a spoon of oil and a little basil, and when it is completely cold add the pasta in the bowl with the tuna, mix it up and put it back in the fridge for another hour before tasting.

Serve by garnishing with basil and fresh mint and a last grated lemon zest!