Finger food, Primi, Recipes

FREGOLA SARDA CON SALSICCIA PEPERONCINO E POMODORI VERDI

Una ricetta in onore della meravigliosa terra che sta ospitando le nostre vacanze, la stessa terra da cui provengo per la metà materna, di cui i miei nonni sono sempre stati fieri! Splendida come sempre, ho ritrovato dopo alcuni anni di assenza le acque cristalline, la vegetazione , i profumi e i sapori che non avevo dimenticato. Sono stata spesso in Sardegna , in piu fasi della vita, ma nello specifico qui a Palau non venivo da quando ero piccola, per l’esattezza avevo 7 anni e anche se un po’ annebbiati ho ancora alcuni ricordi, primo tra tutti la gita in gommone che facemmo con tutta la famiglia e gli amici – all’epoca andavamo in vacanza tutti insieme , circa 4 o 5 famiglie, praticamente una tribù – con destinazione Spargi e Budelli, la spiaggia dalla sabbia rosa. Ricordo perfettamente quella sabbia meravigliosa …e ricordo anche che al ritorno imbarcavamo acqua nel gommone ma noi bambini la prendemmo come un gioco facendo a gara a chi svuotava piu acqua con i bicchieri di carta del pic nic…..andò bene, tornammo sani salvi e con un’esperienza spettacolare di uno dei bagni piu belli della nostra vita. Sono passati quarant’anni e sono di nuovo qui, e le piccole Olivia e Caterina sguazzano in questo mare paradisiaco…. Il gommone lo evitiamo 😀😀😀 ma ci godiamo l’arcipelago della Maddalena e tutte le bellezze del territorio!

image     image

La fregola è un prodotto tipico sardo, una pasta di semola di grano duro che assomiglia molto al cous cous ma le palline sono piu grosse. Si prepara a mano, è bellissimo vedere le donnine sarde che preparano la fregola, usano un contenitore in terracotta chiamato “scivedda” molto largo e fondo, e lavorano la semola con i polpastrelli aggiungeno l’acqua un po alla volta, girandola e rigirandola fino a formare delle micro sfere che mettono ad asciugare su un telo e successivamente a tostare in forno. Una bontà!

Sono molte le ricette che si possono realizzare con la fregola, la maggior parte in abbinamento al pesce, ma nel mio archivio qualche giorno fa ho trovato questo piatto proposto in una rivista , con la salsiccia, i pomodori verdi che adoro e un pizzico di peperoncino! Una bottiglia di vermentino ghiacciato e anche a voi sembrerà di essere in Sardegna!!

 imageimageimage

COSA VI SERVE – dosi per 4 persone

  • 300 – 320 gr di fregola sarda
  • 4 pomodori verdi
  • 2 salsicce
  • qualche foglia di salvia fresca
  • un pizzico di peperoncino in polvere
  • sale olio evo qb

E non scordate il vermentino ghiacciato !!

METODO

imageimage

Tagliate i pomodori a pezzettoni e metteteli in padella con un filo di olio evo, sale e il peperoncino, cuoceteli a fiamma viva per qualche minuto , poi coprite abbassate la fiamma e proseguite la cottura per 20 minuti.

imageimage

in un altra padella spezzettate con le mani le salsicce e fatele rosolare per 6-7 minuti con un po di olio e due foglie di salvia. Tenete da parte.

imageimage

Frullate due terzi dei pomodori con un frullatore ad immersione e una volta ottenuta una crema riunitela nella padella con il resto del pomodoro a pezzi. Nel frattempo cuocete la fregola in abbondante acqua salata. Scolatela al dente e condite con la crema di pomodori, la salsiccia , il sugo di pomodoro , qualche fettina di pomodoro crudo e due foglie di salvia fresca.

imageimage

Idea: se avete una cena a buffet disponete la fregola in bicchierini mono porzione, è squisita anche fredda!!!

image

image

image

ENGLISH

A recipe in honor of the wonderful land that is hosting our holidays, the same land from which I come for half motherly, of which my grandparents have always been proud! Beautiful as always, I found after some years of absence the crystal clear waters, the vegetation, the smells and the flavors that I had not forgotten. I ‘ve been often in Sardinia, in different periods of my life, but specifically here in Palau last  I was 7 years old and although a little clouded I still remember that holiday, especially the trip boat we did with all the family and friends – at the time we went on holiday together, about 4 or 5 families, like a tribe – to Spargi and Budelli destination, the famous pink-sandy beach. I remember perfectly that wonderful sand … and I remember that on the back we broke the rubber dinghy…all of us children had took it as a game by competing who emptied more water with paper cups of picnic ….. went well and we came back safe and sound with a spectacular experience of one of the most beautiful bathroom of our lives. Forty years later I’m new here, and pretty Olli and Cate splash in this seaside paradise …. we avoid boats 😀😀😀 but we enjoy all the beauties of the territory!

image image

Fregola is a typical Sardinian product, a pasta made from durum wheat semolina that is very similar to cous cous, but the balls are bigger. It is prepared by hand, it is great to see the sardines women who prepare fregola, they use a container earthenware very wide and the bottom, and work the semola adding the water a little at a time, turn over with their  fingertips, to form these round grains that put to dry on a towel and then to toast in the oven. A goodness!

There are many recipes that can be made with fregola, with fish very often, but in my archives a few days ago I found this dish proposed in a magazine, with sausage, green tomatoes that I love and a pinch of red pepper ! A bottle of chilled Vermentino and you will feel like you are in Sardinia !!

imageimageimage

 

WHAT YOU NEED – serves 4

  • 300-320 grams of fregola
  • 4 green tomatoes
  • 2 sausages
  • some fresh sage leaves
  • a pinch of chili powder
  • extra virgin olive oil salt to taste

And do not forget the ice Vermentino !!!!

METHOD

imageimage

Cut the tomatoes into large pieces and place in a pan with a drizzle of extra virgin olive oil, salt and pepper, cook over high heat for a few minutes, then cover, lower the heat and continue cooking for 20 minutes.

imageimage

in another pan with your hands chopped the sausages and fry for 6-7 minutes with a bit of oil and 2 sage leaves . Set aside.

imageimage

Whisk two thirds of tomatoes with an immersion blender and once obtained cream mix into the pan with the rest of the chopped tomatoes. Meanwhile, cook the fregola in salted water. Drain al dente and season with the cream of tomatoes, sausage, tomato sauce, a few slices of raw tomato and two leaves of fresh sage.

imageimage

Idea: If you have a buffet dinner you can serve fregola in single serving cups, it’s delicious also cool !!!

image

image

image