Carne, Contorni, Recipes

FAGIOLI E SALSICCIA IN UMIDO

C’è chi si coccola con una fetta di torta al cioccolato e chi con un piatto di fagioli e salsiccia!

Ricordo di aver letto da qualche parte che le persone che preferiscono il cibo salato sono estroverse e amano condividerlo con gli altri, beh non so se sia una sciocchezza o una verità , ma di certo una delle cose che amo di più condividere è la tavola, oltre che le ricette 🙂 e questo piatto vorrei che lo faceste tutti, per assicurarmi che anche voi godiate di una prelibatezza tanto semplice quanto ricca di sapore. L’effetto che fa questo piatto è lo stesso di un plaid morbidoso che ti avvolge quando un brivido di freddo ti sorprende a tarda sera. Ti consola!

COSA VI SERVE – Dosi per 4 persone

  • 300 gr di fagioli secchi , cannellini o borlotti , o anche misti
  • 400 gr di pomodori pelati
  • 2 salsicce di maiale
  • 50 ml di vino bianco
  • 100 ml di brodo vegetale
  • salvia fresca
  • 1/2 peperoncino fresco
  • sale pepe e olio evo qb

PROCEDIMENTO

Lasciate in ammollo i fagioli per tutta la notte o comunque per almeno 8 ore.

Lessateli in acqua per circa 30 minuti, devono essere quasi cotti ma non del tutto.

In una padella sbriciolate la salsiccia e fatela rosolare a fuoco basso, sfumate con il vino, fate evaporare, aggiungete una grattata generosa di pepe nero e la salvia. Aggiungete i pelati e il peperoncino dopo averlo privato dei semi e tagliato a coltello. Regolate di sale ( assaggiate perché se la salsiccia è molto saporita basterà poco sale) . Coprite e lasciate andare a fuoco basso per mezzora circa. Nel frattempo saranno pronti i fagioli, scolateli e aggiungeteli al sugo di salsiccia, proseguite la cottura per altri 10-15 minuti.

Serviteli con un filo di olio evo a crudo….e se nel frattempo vi siete fatti anche un po’ di polentina …..beh la morte sua!!!!!

 

img_4645img_4643

ENGLISH

There are those who cuddle with a slice of chocolate cake and those with a plate of beans and sausage!

I remember reading somewhere that people who prefer salty food are extrovert and like to share it with others, well I do not know if it’s nonsense or truth, but certainly the table is one of the things I love most to share , as well as the recipes 🙂 and I wish all of you made this dish, to make sure that you also enjoy a delicacy as simple as rich in flavor. The effect that it makes is the same as a soft plaid that envelops you when a chill surprises you late at night. It consoles you!

WHAT YOU NEED – Serves 4 people

  • 300 grams of dried beans, cannellini or borlotti, or even mixed
  • 400 grams of peeled tomatoes
  • 2 pork sausages
  • 50 ml of white wine
  • 100 ml of vegetable broth
  • fresh sage
  • 1/2 fresh chilli
  • salt and pepper to taste extra virgin olive oil

METHOD

Let it soak the beans overnight or in any case for at least 8 hours.

Boil in water for about 30 minutes, it must be almost, but not completely cooked.

In a pan crumbled sausage and brown over low heat, pour the wine, let it evaporate, add a generous sprinkling of black pepper and sage. Add the tomatoes and the chili after seeded and cut into knife. Add salt (taste because if the sausage is very tasty just a little salt will be enough). Cover and let go a low heat for half an hour. Meanwhile the beans are ready, drain and add to the sausage sauce, simmer for another 10-15 minutes.

Serve with a drizzle of extra virgin olive oil and if in the meantime you have also made a bit ‘of polenta ….. extraordinary cuddle !