Carne, Recipes, Secondi, Step by Step

FACCIAMO LO SPEZZATINO?

 

Un classico. Sono a casa in ferie con una lunga lista di progetti casalinghi che prevedevano riordinare il mio armadio, sistemare la dispensa, sperimentare un sacco di ricette nuove, scrivere, fare un po di sano shopping…….eccola là, tempo 2 giorni e arriva un bel febbrone da cavallo con tutti gli annessi e connessi, raffreddore, bronchite, emicrania e la mia energia se ne va come prosciugata ! Ma si può? Dopo tre giorni di letto e di totale inappetenza oggi inizia la “risalita”e come non regalarmi un piatto a base di carne rossa che mi tiri un po sù? Lo spezzatino in umido, naturalmente con polenta gialla, la morte sua! La cosa importante è scegliere la carne giusta, io uso il muscoletto e lo scelgo appositamente non troppo magro altrimenti viene asciutto. E in cottura amo aggiungere anche un po di pancetta, per renderlo più gustoso.

E’ una ricetta facilissima da realizzare, richiede solo tempo…e quello oggi a me certo non manca!! Ve lo spiego passo passo !

COSA VI SERVE – Dosi per 3-4 persone

  • 500 gr di muscoletto di manzo tagliato a cubetti di 2-3 cm
  • 2 coste di sedano croccante
  • 2 carote
  • 1/2 cipolla bianca ( io non l’ho usata per problemi di allergie ma voi mettetela!!)
  • 750 ml di brodo di carne
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 2 fettine di pancetta fresca
  • farina qb – io ho usato la farina di riso
  • olio evo qb
  • sale qb

PROCEDIMENTO

Per prima cosa infarinate bene i bocconcini di carne e poneteli in una ciotola.

IMG_3148IMG_3146IMG_3147

Tagliate a coltello il sedano e le carote in pezzetti di circa mezzo cm. Tagliate la pancetta a cubetti e scaldatela in padella con poco olio, aggiungete le verdure e rosolatele per 5 minuti. Unite la carne e fatela rosolare bene da tutti i lati aiutandovi con una pinza a girare bene i bocconcini. Ricordatevi quando cucinate la carne di non usare mai forchette od oggetti appuntiti per girarla perché bucandola fareste uscire il naturale succo della carne rendendola secca e stopposa.

Quando tutta la carne è ben rosolata aggiungete il vino rosso e attendete che l’alcol evapori.

IMG_3153IMG_3154IMG_3156

In una tazzina diluite il concentrato di pomodoro con uno o due cucchiai di brodo e aggiungetelo alla carne. Versate tanto brodo quanto serve a coprire la carne, tenete da parte il resto perché potrebbe servirvi . Unite due pizzichi di sale, coprite con un coperchio, abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa altre due ore e mezza, avendo cura ogni tanto di girarlo bene e se serve allungarlo con qualche altro cucchiaio di brodo.

IMG_3161

La cottura lenta e lunga è essenziale per ottenere una carne molto tenera.

Servite con una polentina morbida , che pasticciata con il sugo dello spezzatino sarà una prelibatezza!

IMG_3164

ENGLISH

A classic. I’m at home on holidays with a long list of home projects which included tidying up my wardrobe, re-organize the pantry, experience a lot of new recipes for my blog, writing, do some healthy shopping ……. there it was, time 2 days and get a nice high fever and so on and so forth, colds, bronchitis, headache, and my energy goes away! After three days in bed, and total lack of appetite today begins the “time to go back” and why don’t have a meal with red meat that helps me to recover? The stew in sauce, with “polenta” is perfect! The important thing is to choose the right meat, I’m in the habit of using the little beef muscle choosing it purposely not too thin otherwise it will taste too dry. And I like to add a bit of bacon, to make it more tasty.

It ‘a recipe easy to make, requiring only long time … and today certainly I have a lot of time!! I will explain it step by step!

WHAT DO YOU NEED – Serves 3-4 people

  • 500 grams of beef muscle diced 2-3 cm
  • 2 crunchy celery
  • 2 carrots
  • 1/2 white onion (I have not used for allergies, but you put it !!)
  • 750 ml of meat broth
  • 1/2 glass of red wine
  • 2 tablespoons tomato purèe
  • 2 slices of fresh bacon
  • flour as needed – I used the rice flour
  • extra virgin olive oil to taste
  • salt to taste

METHOD

First of all floured well the meat pieces and place them in a bowl.

IMG_3148IMG_3146IMG_3147

Cut the celery and carrots into pieces of about half a cm. Cut the bacon into cubes and heat it in a pan with a little oil, add the vegetables and brown them for 5 minutes. Add the meat and brown well on all sides with the aid of pliers to turn good nibbles. Remember when you cook the meat never use forks or sharp objects to turn it because making a hole the natural meat juices would get out making it dry and stringy.

When all the meat is well browned, add the red wine and wait until the alcohol evaporates.

IMG_3153IMG_3154IMG_3156

In a small cup pour tomato purèe with one or two tablespoons of broth and add to the meat. Pour as much broth as needed to cover the meat, set aside the rest because it might be useful later on. Add two pinches of salt, cover with a lid, reduce the heat to low and simmer for about two hours and half, taking care occasionally to shoot it well, if you need to stretch it add few more tablespoons of broth.

IMG_3162

The long and slow cooking is essential to obtain a very soft flesh.

Serve with soft polenta, which with the sauce of the stew will be delicious!

IMG_3164