Antipasti, Brunch e Snack, Recipes

CROSTONI INTEGRALI CON CREMA DI LENTICCHIE SPEZIATA

Per fortuna nella vita si cambia idea. E si cambiano anche i gusti. Ed evidentemente più di una volta perché mia madre mi racconta che da piccola mi piacevano molto le lenticchie, ma crescendo poi le ho sempre snobbate, le mangiavo solo a capodanno – ancora ci crediamo che portano soldi? mah – limitandomi anche nella quantità . Poi arriva un pomeriggio di dicembre di due anni fa, mese già difficile perché stai seguendo un percorso alimentare molto rigido per problemi di salute e subisci attacchi mangerecci in ogni ora del giorno, suona il campanello e senti la voce del portiere “allivato pacco pel lei signora” – il portiere è filippino –  e ti ringalluzzisci pensando a un bel regalo inaspettato.  Dall’ascensore vedi uscire una cesta natalizia  tutta infiocchettata piena di ogni ben di Dio, torroni panettoni confetture biscotti cioccolata marzapane paté e salumi e il tuo primo istinto sarebbe quello di dire al corriere che ha sbagliato indirizzo. Ma lui è veloce, in un nano secondo ha già affidato alle tue braccia quell’ingombro pesantissimo e tu con le uniche due dita rimaste libere firmi per ricevuta con muta rassegnazione. Per un attimo pensi, ora chiamo la Dot e le dico che a Natale qualche sgarro è umano, ma riguardi bene il contenuto della cesta e realizzi che con quelle cose per te più che uno sgarro sarebbe un suicidio. Niente, decidi che smisterai alla famiglia che per fortuna è numerosa, e mentre dividi equamente tante calorie ti capita in mano un pacchettino di lenticchie di Castelluccio di Norcia e ti senti come quando estraggono il tuo numero ad una lotteria : queste sono mie, posso mangiarle!!!

Quel pomeriggio le ho preparate in umido e sono venute morbide, cremose, squisite, ne mangiai una quantità imbarazzante e capii che negli ultimi anni non avevo saputo apprezzarle, o forse non le avevo mai mangiare così di buona qualità !Da allora non mancano mai d’inverno nella mia dispensa, oltre che buone hanno moltissime proprietà nutritive, fonte importante di proteine, ricche di ferro e potassio, e povere di grassi, insomma sono preziose.

Oggi le ho trasformate in una golosa crema per un antipasto sfizioso che trovo perfetto anche per la cena della vigilia !

COSA VI SERVE – Dosi per 8 crostoni circa

Per il pane casereccio semi integrale trovate qui la ricetta

  • 200 gr di lenticchie  – usate quelle che più vi piacciono ma vi suggerisco quelle verdi piccole
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino secco
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
  • brodo vegetale qb
  • prezzemolo fresco
  • sale olio evo e pepe qb

per la guarnizione qualche fettina di prosciutto cotto triestino tagliato a mano

RICETTA

Mettete le lenticchie in ammollo in abbondante acqua per circa 1 ora. Nel frattempo tagliate a dadini piccolissimi la carota e il sedano.

Sciacquatele, scolatele e tenete da parte.

In una casseruola scaldate un filo di olio e tostate il curry insieme al peperoncino, unite le verdure a dadini e fate rosolare qualche minuto. Unite le lenticchie, rosolate altri 5 minuti e poi copritele con il brodo vegetale. Aggiustate di sale e pepe. Fate cuocere per circa 40 minuti mescolando di tanto in tanto e se serve aggiungendo del brodo. Le lenticchie devono risultare morbide e cremose. Quando sono cotte frullatele con il frullatore a immersione aggiungendo lo zenzero , qualche foglia di prezzemolo e un filo di olio.

Spalmate sul pane tostato caldo, guarnite con del prezzemolo fresco e un po di prosciutto cotto triestino tagliato a mano.

 

 

ENGLISH

Fortunately in life we change idea. And also the taste. Apparently more than once because my mother told me that as a child I really liked the lentils, but then growing up I always disdained, eat them only at New Year – still believe that bring money? mmmmm – also in limiting quantities. Then comes a December afternoon two years ago, a difficult month because you’re following a very strict food path to health problems and suffer lots of temptations at any time of day, the bell rings and you hear the voice of the concierge “a package for you lady ” , you smile thinking of a nice unexpected gift. A big Christmas basket full of all good things, nougat panettone jams chocolate biscuits gingerbread pates and sausages comes out from the elevator and your first instinct would be to say the courier that he has got the wrong address. But he is fast, in a second he has already placed in your arms that heavy pack and you with the only two fingers free sign for receipt with silent resignation. For a moment you think, I could call the Dot and say that at Christmas time a step out is human, but  you realize that with those things for you than a bad mistake would be a suicide. Then, you decide to share between your big  family and while you’re dividing you see a packet of lentils from Castelluccio di Norcia and you feel like when your number in a lottery is drawn: these are mine, I can eat them !!!

That afternoon I prepared stewed and were soft, creamy, delicious, I ate an embarrassing portion, and I understood that in last years had not been able to appreciate them, or maybe I’d never eat so good quality! Since then never fail  in my pantry, as well as have a lot of good nutritional properties, an important source of protein, rich in iron and potassium, and low in fat, in short, lentils are precious.

Today, I cooked into a delicious cream for an appetizer perfect for Christmas Eve dinner!

WHAT YOU NEED – Serves about 8 pieces

For the homemade bread whole seeds found the recipe here

  • 200 grams of lentils – just use the ones that you like but I suggest those little green
  • 1 carrot
  • 1 celery
  • 1 tablespoon curry powder
  • 1/2 tsp dried chilli
  • 1 tablespoon grated fresh ginger
  • vegetable broth
  • fresh parsley
  • evo oil salt and pepper to taste

for garnish a few slices of Trieste ham hand cut

RECIPE

Put the lentils to soak in water for about 1 hour. Meanwhile, diced small carrot and celery.
In a saucepan heat a little oil and toasted curry along with the chili, add the diced vegetables cooking a few minutes. Add the lentils, cook 5 minutes more, then cover with the vegetable broth. Season with salt and pepper. Cook for about 40 minutes, stirring occasionally and adding broth if needed. Lentils should be soft and creamy. When cooked whisk them with the hand blender by adding ginger, a few leaves of parsley and a drizzle of oil.

Spread on hot toast, garnish with fresh parsley and a bit of ham Trieste hand cut.