Dolci, Recipes

CHEESE CAKE CIOCCO BIANCO E FRAGOLE

Zia Claudia sabato pomeriggio ci faresti la cheese cake?

No, ma potrei insegnarvi e la fate voi!

Un foodlab con 5 ragazze in cucina è un modo bellissimo di passare il sabato pomeriggio, se poi le 5 ragazze in questione sono le mie nipoti per me diventa una terapia del buon umore ! la più piccola ha 17 anni, la più grande 23, tutte in scala, cresciute insieme, affiatate da sempre, sorelle, cugine ma soprattutto complici, con un legame fortissimo che è una delle gioie della nostra famiglia. Per un pomeriggio abbiamo messo da parte diete, linea, intolleranze , previsioni di prova costume e ci siamo abbandonate alla gola pura, perché questa cheese cake è un trionfo di golosità e va mangiata con la stessa spensieratezza con cui l’abbiamo preparata!

Se anche voi volete abbandonarvi…..non vi resta che preparla !

COSA VI SERVE – dosi per uno stampo da 24 cm

  • 250 gr di biscotti Digestive
  • 120 gr di burro
  • 250 gr di mascarpone
  • 250 gr di robiola
  • 150 gr di cioccolato bianco
  • 350 ml di panna liquida
  • 12 gr di colla di pesce in fogli
  • 4 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
  • 350 gr di fragole
  • 3 cucchiaini di zucchero di canna
  • il succo di mezzo limone
  • pastiglie di cioccolato fondente e qualche foglia di menta fresca per decorare

RICETTA

Mettete i biscotti all’interno di un sacchetto per alimenti, sigillatelo e con un mestolo di legno sbriciolateli tutti. E’ preferibile farlo a mano perché con il frullatore verrebbero troppo tritati, se rimangono in briciole un po’ più grosse è meglio. Sciogliete il burro in un pentolino o nel microonde, fatelo raffreddare un po e versatelo in una ciotola insieme ai biscotti sbriciolati, amalgamate bene e disponete il composto sul fondo di uno stampo a cerniera foderato con carta forno. pressate bene il composto in modo da riempire tutta la base. Riponete lo stampo in frigo a rassodare.

Mettete a bagno la colla di pesce.

Montate 300 ml di panna ben ferma e tenetela da parte.

In un pentolino fate sciogliere il cioccolato bianco insieme ai 50 ml di panna rimasti, appena il cioccolato è ben fuso aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua e strizzata, fatela sciogliere completamente, spegne il fuoco e fate intiepidire.

In planetaria o in una ciotola a mano amalgamate il mascarpone con la robiola, aggiungete il cioccolato bianco fuso e le gocce di cioccolato. A mano delicatamente incorporate anche la panna montata.

Prendete dal frigo la vostra base e copritela con la crema di formaggio, livellate bene e riponete in frigo per almeno 4 ore.

Per la decorazione tagliate le fragole a pezzetti e versatele in una pentola insieme allo zucchero di canna e al succo di limone. Cuocete a fiamma media fin tanto che non saranno morbide. Frullate tutto con frullatore a immersione e fate raffreddare.

Dopo il riposo in frigo versate la salsa di fragole sopra la torta  e decorate con le pastiglie di cioccolato e la menta fresca.

Se volete prepararla il giorno prima…più riposa in frigo più sarà buona !

ENGLISH

Aunt Claudia next saturday would  you prepare the cheese cake?

No, but I would teach you.. and you do it !

A FoodLab with 5 girls in the kitchen is a great way to spend a saturday afternoon, if then 5 girls involved are my nieces for me become a good mood therapy! the youngest is 17 years old, the biggest 23, all in scale, grew up together, close-knit always, sisters, cousins and above all accomplices, with a very strong bond that is one of the joys of our family. For one afternoon we set aside diets, line, intolerance, costume test and we lost ourselves in the pure gluttony, because this cheese cake is a triumph of greed and should be eaten with the same lightheartedness  which we have prepared!

If you also want to loose yourself ….. you just need to prepare it!

WHAT YOU NEED – Mold 24 cm

  • 250 g Digestive biscuits
  • 120 g butter
  • 250g mascarpone
  • 250 g of Robiola
  • 150 grams of white chocolate
  • 350 ml of single cream
  • 12 grams of jelly sheets
  • 4 tablespoons of dark chocolate chips
  • 350 grams of strawberries
  • 3 teaspoons brown sugar
  • the juice of half lemon
  • dark chocolate tablets and a few fresh mint leaves to decorate

 

RECIPE

Put the biscuits in a freezer bag, seal it and crumble with a wooden spoon. Better to do it by hand because the blender would be too much ground, they would be in crumbs a bit’ bigger. Melt the butter in a small saucepan or in the microwave, let cool slightly and pour into a bowl with the crushed biscuits, mix well and place the mixture on the bottom of a springform pan lined with parchment paper. Pressed well the mixture and put the mold in the refrigerator.

Soak the gelatin.

Whip 300 ml cream steady and keep it aside.

In a saucepan, melt the white chocolate with the remaining 50 ml of cream, just the chocolate is well melted add the jelly previously soaked in water and squeezed , let it dissolve completely, turn off the heat and let cool.

In a planetary or a hand-bowl mix the mascarpone with robiola, add the melted white chocolate and chocolate chips. Gently by hand mix even whipped cream.

Take your base from the fridge and cover with the cream cheese, level well and store in refrigerator for at least 4 hours.

For decoration cut the strawberries into small pieces and pour into a saucepan along with the brown sugar and the lemon juice. Cook over medium heat for as long as they will be soft. Blend with a blender and let cool.

After resting in the fridge, pour the strawberry sauce over the cake and decorate with chocolate tablets and fresh mint.

If you want to prepare it the day before … more time it rest in the fridge more will be good !